10 curiosità su Jovanotti (Lorenzo Cherubini)

Jovanotti, 10 cose che forse non sai su Lorenzo

Quando si parla dei grandi della musica italiana, ovvero di quegli artisti che hanno segnato la scena musicale degli ultimi 30 anni del Belpaese, uno dei primissimi nomi che viene in mente a chiunque non può che essere quello di Jovanotti, nome d’arte di Lorenzo Cherubini. Anche oggi, a poco più di 50 anni, rimane uno dei punti di riferimento della scena musicale italiana.

Di Jovanotti si sa praticamente tutto. Ma vi sono alcune cose che probabilmente anche i suoi fan più accaniti non sanno. Qui di seguito ecco quindi una carrellata di 10 cose su di lui che forse non sai e che ti farà piacere scoprire.

Jovanotti, 10 cose che forse non sai su Lorenzo Cherubini

1. La Famiglia

Della famiglia d’origine di Lorenzo si sanno molte cose, perché è stato lui il primo, in diverse occasioni, a raccontare dei suoi rapporti con i genitori e alcuni aneddoti legati alla sua infanzia. E proprio per quanto riguarda la sua famiglia, forse molti non sanno che Viola, la mamma, quando lo vide in pericolo di vita per una brutta infezione, fece un voto alla Madonna, promettendo di cercare un quarto figlio nel caso in cui lei avesse salvato Lorenzo. Il cantante ha sempre raccontato come dietro la nascita della sorella Anna vi sia questo voto fatto dalla madre.

2. L’infanzia

Sempre rimanendo nel periodo dell’infanzia, vi è un evento in particolare che ha fatto capire a Jovanotti che il suo destino era il palco e le folle oceaniche. Quando aveva 10 anni si perse infatti tra la folla di San Pietro, facendo spaventare moltissimo i suoi genitori. Fu però proprio in quei momenti che comprese che entrare nel mondo della musica e le grandi folle erano l’obiettivo che voleva raggiungere.

3. La Musica

Un altro aspetto curioso della gioventù di Lorenzo riguarda la reazione dei genitori quando si resero conto della sua passione per la musica. Inizialmente papà Mario e mamma Viola non videro tutto questo di buon occhio e non mancarono i conflitti, specie quando Lorenzo cominciò a fare il DJ nelle discoteche. Tuttavia alla fine anche loro si resero conto di come nelle sue vene scorresse la musica ed è lui stesso a raccontare spesso come fu la sua partecipazione al secondo Pavarotti and Friends a renderli decisamente orgogliosi.

4. L’origine del nome d’arte Jovanotti

Rimanendo ai primissimi anni nel mondo musicale, forse non tutti sanno che il nome Jovanotti nasce da un errore. Nel cartellone di presentazione di una serata in discoteca Lorenzo doveva essere presentato come Joe Vanotti, ma per una svista del tipografo il nome che finì sul cartellone fu Jovanotti e Claudio Cecchetto, suo mentore, gli consigliò di farlo diventare il proprio nome d’arte.

5. La litigata con Baudo

Di Lorenzo si dice abbia un ottimo carattere, ma non è sempre stato così: ad esempio, a 20 anni finì per litigare addirittura con Pippo Baudo, per cui era presenza fissa a “Fantastico“. Dopo tale discussione decise di non presentarsi più in trasmissione e litigò anche con papà Mario, che si era scusato con Baudo per l’accaduto.

6. La storia d’amore con Francesca

Un altro aneddoto curioso della vita di Lorenzo è quello relativo a come è nato l’amore con Francesca, sua moglie. Il loro primo incontro avviene grazie ad Anna, sorella di Lorenzo. Inizialmente non scocca la scintilla, ma fu dopo un live di Pino Daniele ed una notte intera passata a parlare, che l’amore è sbocciato e dura ancora oggi.

7. I nuovi progetti

Il nuovo album di Jovanotti uscirà il 1 dicembre 2017 e sarà prodotto da Rick Rubin, una delle leggende del mondo del rock. Fondatore dell’etichetta discografica Def Jam, ha lavorato con artisti del calibro di Red Hot Chili Peppers, Lana Del Rey, Lady Gaga, Metallica, AC/DC, Aerosmith, Shakira, Justine Timberlake, Damien Rice, Eminem, U2, Limp Bizkit, Mick Jagger, Adele, Ed Sheeran e Linkin Park. È la prima volta che Rubin collabora con un artista italiano.

8. Lo stile di vita

Lorenzo per un certo periodo è stato vegetariano, precisamente dal 1994 al 2000. Le cose sono cambiate dopo la nascita della figlia Teresa, mentre un qualcosa che non è mutato è la sua grande passione per le caramelle, una particolarità che lo accompagna fin da quando era ragazzino. E allo stesso modo ha sempre avuto la passione per la bicicletta con cui è capace di pedalare anche per cinque ore consecutive.

9. Le regole per vivere bene

Secondo Lorenzo Cherubini sono queste le regole per vivere la vita al meglio: 1) Onora il padre e la madre; 2) Esercita la curiosità; 3) Vivi in una città non tua; 4) Non giudicare e non essere giudicato; 5) Sii moderno.

10. Jovanotti il Nerd

Infine, una curiosità di cui solo i veri nerd possono essere a conoscenza è la sua partecipazione, in gioventù, ad uno spot per il lancio della console Nintendo in Italia.