App come Spotify: le alternative

Condividi

Amazon Music Unlimited in Italia

Amazon Music Unlimited App

Il nuovo servizio di Amazon è disponibile anche in Italia ed è testabile con una prova gratis di 30 giorni. L’App è priva di pubblicità e grazie alla modalità offline consente di scaricare la musica preferita ed ascoltarla senza connessione.Utilizzabile da mobile attraverso l’app Amazon Music, prevede diverse tipologie di abbonamento. Il mensile costa 9,99 €/mese, ma i clienti Amazon Prime possono iscriversi ad Amazon Music Unlimited scegliendo l’abbonamento annuale a 99 € (2 mesi sono gratis).

Guvera, l’app come Spotify presto in Italia

Direttamente dalla Terra dei Canguri proviene l’applicazione definita come vera alternativa a Spotify. Guvera, ovvero il nome dell’applicazione che presto debutterà anche in Italia, consente di creare diverse playlist in maniera gratuita e di accedere ad una grande quantità di brani appartenenti a generi differenti.

Il motore di ricerca è abbastanza semplice da usare e consente di trovare il brano in base al criterio di ricerca inserito: inoltre è presente anche una funzione che permette di ascoltare ulteriori canzoni correlate a quella precedentemente ascoltata. Con la versione Platinum dell’applicazione sarà possibile accedere alle medesime funzioni, rimuovendo però la pubblicità che compare tra un brano e l’altro nella versione basilare senza abbonamento di Guvera.

Apple Music per dispositivi iOS

Apple Music è un’ottima soluzione per chi possiede un dispositivo iOS e un’ampia libreria di canzoni sul device. Il periodo di prova è decisamente sopra la media, ben tre mesi: trascorso il periodo gratis, l’abbonamento costa 9,99 Euro al mese per persona o 14,99 Euro al mese per la famiglia (fino a sei persone). Al primo accesso è possibile indicare le preferenze e ricevere consigli basati su gusti e ascolti.

SoundCloud ed il mondo della musica

Infine, come buona alternativa a Spotify, vi è SoundCloud: si tratta di un’alternativa che permette non solo di ascoltare la musica in modo legale, ma anche di poter facilmente accedere ai profili social degli artisti, in modo tale da conoscere sempre le ultime novità che gli stessi stanno progettando.
Inoltre è possibile anche ascoltare le preview delle nuove canzoni dei vari cantanti e band e degli artisti emergenti.

no comment

Add your comment

Your email address will not be published.