Come far crescere il canale Youtube

Aumentare visualizzazioni YouTube: come far crescere il canale con views reali

Come aumentare le visualizzazioni su YouTube? Per avere successo è necessario mettere in atto una strategia articolata, tenendo conto dei tanti fattori che contribuiscono alla visibilità del proprio canale e delle proprie produzioni. Vediamo insieme le mosse più utili a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Visibilità dei video su YouTube

YouTube valorizza i video tenendo conto dell’esperienza di chi li guarda e delle reazioni degli utenti a una determinata visione. Sul successo incide il numero di visualizzazioni di qualità. E sulla qualità incidono il tempo di visione, il numero di iscritti al canale, l’aggiunta dei video ai favoriti o a playlist, i commenti e le interazioni social.

Come aumentare le visualizzazioni di qualità su YouTube

Definito il target del canale, il taglio della produzione e il calendario editoriale, si dovrà procedere con la promozione e la diffusione dei video. Gli obiettivi primari sono quelli di intercettare un pubblico attivo e di incentivare le interazioni.

Ottimizzazione – Youtube è il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo, dopo Google. Vien da sé che l’ottimizzazione SEO del canale e dei video svolge un ruolo cruciale. Non solo per la piattaforma social. I video Youtube vengono infatti indicizzati anche dall’algoritmo di Mountain View e posizionati in testa alle serp. Sfrutta titoli e descrizioni ed ottimizza i testi con le parole chiave di riferimento, costruisci playlist in base ai macro-argomenti trattati. Sapranno aiutarti nel posizionamento e nella creazione del tuo pubblico di riferimento.

Embed dei video su sito web – È la strategia più utilizzata e consiste nell’accompagnare il canale YouTube con un sito web o blog capace di intercettare traffico targettizzato e dirottarlo verso la piattaforma social, sfruttando l’embed dei video nei singoli articoli.

Call to Action – È consigliato chiamare all’azione gli utenti in tutti i modi possibili. Ad esempio diffondendo l’invito alla visione su Newsletter dedicate o campagne di messaggistica. Oppure inserendo una CTA (Call To Action) al termine dei video, per invitare l’utente ad iscriversi al canale.

Advertising – Per aumentare la portata delle proprie produzioni è possibile definire un budget da destinare alle inserzioni Adwords. Se non si possiedono le competenze per procedere autonomamente, è vivamente consigliato affidarsi a piattaforme sicure come Veedoo.it. Si tratta di un servizio dedicato a chi desidera aumentare le visualizzazioni reali e di qualità per supportare il successo del proprio canale YouTube. Potete definire il budget più adatto alle vostre disponibilità e il target. I professionisti di Veedoo monitoreranno la campagna e vi assicureranno i risultati prestabiliti.

Promozione Social – Twitter e Facebook possono aiutarti nella diffusione dei tuoi video. Dovrai creare dei post ad hoc, in grado di incentivare le interazioni, i commenti e le condivisioni. Insieme a una CTA studiata per indurre alla visione o all’iscrizione al canale.

Evitare l’utilizzo di Software e Bot

Acquistare Views su Youtube è una strategia superata e può essere persino dannosa. Abbiamo già evidenziato il peso delle visualizzazioni di qualità e delle interazioni reali degli utenti con canale e video. Legare la propria strategia a software e BOT che generano finte visualizzazioni è un’inutile perdita di tempo e di denaro, non porterà nessun vantaggio alla tua attività.