Muse, biglietti e Scaletta tour 2023

Muse, Tour 2023: biglietti e scaletta del concerto

Condividi

I Muse sbarcano in Italia con il loro Will Of The People World Tour che li vedrà protagonisti il 18 luglio 2023 allo Stadio Olimpico di Roma e il 22 luglio 2023 allo Stadio San Siro di Milano. Il tour mondiale farà tappa anche in UK, oltre che in Austria, Olanda, Germania, Francia e Svizzera e toccherà le più importanti location del vecchio continente.

Riconosciuta come una delle migliori band dal vivo al mondo, i MUSE hanno vinto numerosi premi musicali tra cui due Grammy Awards, un American Music Award e cinque MTV Europe Music Awards. Il nuovo Tour è già carico di aspettative e non dovrebbe deludere le attese.

Biglietti concerti Muse, Tour 2023

I biglietti per i concerti di Milano e Roma sono disponibili su Ticketone: CLICCA QUI PER ACQUISTARE

Date concerti Muse, Tour 2023

18 luglio Roma, Stadio Olimpico

22 luglio Milano, Stadio San Siro

Come raggiungere i concerti

Potrai raggiungere i concerti con Busforfun: non dovrai preoccuparti del trasporto e avrai risparmio e comfort garantito. Busforfun parte da oltre 250 località in tutta Italia, scopri come e quando il Bus passa dalla tua città: PRENOTA QUI IL TUO VIAGGIO CON BUSFORFUN

Scaletta concerto Muse, Tour 2023

Ecco la scaletta proposta dai Muse durante la data di Berlino, ottobre 2022:

Will of the People
Assassin
Won’t Stand Down
New Born
We Are Fucking Fucked
Plug In Baby
The Gallery
Compliance
Map of the Problematic
Liberation
Minimum
You Make Me Feel Like It’s Halloween
Supermassive Black Hole
Prelude
Starlight

BIS
Kill or Be Killed
Knights of Cydonia

La Bio dei Muse

Il gruppo musicale inglese è formato da Matthew Bellamy (voce, chitarra, tastiera), Christopher Wolstenholme (basso, cori) e Dominic Howard (batteria, percussioni). È stato fondato a Teignmouth, nel Devon, nel 1994.

Il loro stile musicale è difficile da classificare, poiché spazia dal rock al pop al metal, con influenze di musica classica e elettronica. I Muse hanno raggiunto il successo internazionale con il loro terzo album, “Absolution”, pubblicato nel 2003, che ha raggiunto la prima posizione nella classifica inglese e ha venduto oltre tre milioni di copie in tutto il mondo.

I Muse hanno continuato a sfornare album di successo, come “Black Holes and Revelations” (2006), The Resistance” (2009), “The 2nd Law” (2012) e “Drones” (2015), e hanno vinto diversi premi, tra cui due Grammy Awards. Nel corso della loro carriera, hanno venduto oltre 20 milioni di album in tutto il mondo e si sono esibiti in centinaia di concerti dal vivo.

Autore