“L’iPhone 6 si ricarica con il microonde”. Centinaia di melafonini in fumo

Condividi

Centinaia di dollari andati in fumo. E’ proprio il caso di dirlo dopo la bufala (riuscita) circolata nel mese di agosto. Un presunto messaggio firmato Apple annunciava fra le novità la possibilità di ricaricare il dispositivo inserendolo nel microonde. Il risultato? iPhone nuovi nuovi sciolti nel microonde e non più funzionanti.

Tutto è partito dal popolare forum 4chan dove è apparsa l’infografica che spiegava questa nuova funzione di iOS denominata ”wave”. Su Twitter l’hashtag ”wave” impazza e sono tante le foto dei “cadaveri” di iPhone 6 sacrificati inutilmente. Il melafonino è inoltre protagonista di un video che sta circolando in rete in queste ore e firmato dal celebre blogger Lewis Hilsenteger, molto seguito nel settore tech. Quattro minuti di girato per rispondere alla domanda:  l’iPhone 6 Plus si piega in tasca?

no comment

Add your comment

Your email address will not be published.