Estate 2016: vacanze nel Mediterraneo, tra mete incantevoli e super offerte

Condividi

E’ tempo di vacanze! L’estate è oramai alle porte e se il mare è il vostro habitat ideale, il Mediterraneo offre mete incantevoli e perfette per un periodo di tutto relax. Avete solo l’imbarazzo della scelta: la splendida Sardegna, la selvaggia Corsica, l’incantevole Isola d’Elba e Isole Tremiti, la suggestiva Sicilia.

Mete raggiungibili tutti i giorni, 24 ore su 24, con Tirrenia e Moby. La possibilità di scegliere fra numerose tratte, una vasta offerta di orari e porti di partenza, viaggiando sia di giorno che di notte. Tirrenia garantisce partenze quotidiane per tutto l’anno su tutte le linee (Sardegna, Sicilia, Tremiti). Inoltre, in alta stagione e durante le festività, le corse da e per la Sardegna vengono potenziate con viaggi quotidiani, fino ad un massimo di otto corse al giorno sulla linea Civitavecchia-Olbia.

Due offerte imperdibili per questa stagione: la prima è che con Moby e Tirrenia, 2 adulti con auto viaggiano per la Sardegna a partire da 65€!

L’offerta è valida per prenotazioni fino al 15/07/2016 per partenze fino al 31/12/2016 da e per Olbia sulle linee Livorno, Piombino, Civitavecchia.

La seconda riguarda lo sconto del 25% sul viaggio successivo per ogni biglietto acquistato entro il 31 luglio (per partenze fino al prossimo 31 dicembre). Chi sceglierà di viaggiare con Moby o Tirrenia per Sardegna, Corsica, Sicilia, Elba e Tremiti, riceverà un buono sconto pari al 25% per l’acquisto di un nuovo biglietto, valido per qualsiasi destinazione.

Infine, una grande novità: sull’onda dell’esperienza positiva di Moby, da quest’anno anche Tirrenia ha deciso di affidarsi a Ligabue, azienda con una grandissima esperienza nella ristorazione e chiamata a diffondere la cultura gastronomica e la conoscenza della Sardegna. Da maggio fino ad ottobre, a bordo della flotta, ogni mese sarà dedicato ad un prodotto: dalla bottarga ai salumi, dai grani sardi ai formaggi. Nei menu di bordo, i piatti tipici della tradizione locale capaci di esaltare i prodotti del territorio attraverso le ricette sarde.


no comment

Add your comment

Your email address will not be published.